Windows 10 Mobile e Surface Phone

“Surface Phone, si fa o non si fa?” “Significa la fine per Lumia?” Queste sono le domande che spopolano nel web da diversi mesi a questa parte.

Noi di WinMob non ci siamo mai voluti sbilanciare, ma visti gli ultimi eventi, ora è il momento di tirare le somme.

La Microsoft non ha mai dato una posizione chiara sulla gamma Lumia, tenendo sempre il silenzio radio o dicendo che avrebbero continuato lo sviluppo W10M perché comunque è parte della famiglia.

La mancanza di supporto per nuovi firmware di modelli della serie X30, la decisione di “portare avanti” solo alcuni modelli WP8.1 a W10M, il cambiamento dei nomi di alcune App da “Lumia” in “Windows” e altri vari eventi portavano il sospetto negli utenti.
Quelli che erano fino a poco tempo fa solo “rumors” prendono corpo il 28 Settembre con la dichiarazione di Vahé Torossian, presidente di Microsoft Francia, che annuncia l’uscita di Microsoft dal mercato globale, per puntare su compagnie e imprese. Questo non vuole essere un addio, specifica il presidente, infatti progettano di rientrare nel mondo Consumer con una rivoluzione del paradigma attuale. La chiusura della gamma Lumia non comporta la fine dell’OS marchiato Microsoft, perché si continuerà comunque a sviluppare e migliorare W10M.
L’uscita di Microsoft dal mercato degli Smartphone non è da ritenersi una catastrofe, teniamo infatti a ricordavi che anche se la casa di Redmond non produce un PC marchiato Microsoft, il sistema si è comunque evoluto costantemente negli anni ed è sempre stato aggiornato. W10M nasce dalla necessità di unificare le piattaforme e fornire un sistema comune a PC, Smartphone, Tablet ed altri dispositivi, non c’è quindi da temere un blocco nel suo sviluppo.
Per quanto concerne la domanda di un milione di dollari “Surface Phone, si fa o non si fa?” possiamo dire che: se si farà sarà un terminale sviluppato per il mercato Enterprise. Avrà dunque un hardware simile a quello dell’HP Elite X3 con qualche miglioria per implementare il supporto Continuum e adattarsi alle richieste dell’utente. Una configurazione molto apprezzata che gira per ora sul Web parla di processore Intel, visti i nuovi sviluppi tecnici nell’ambito mobile, di RAM da 6 a 8 GB e di uno schermo Full HD, tutto questo in una scocca di Magnesio.

Surface Phone

Il Concept che più ci è piaciuto è quello del designer polacco Bartlomiej Tarnowski, che riprende molto i tratti dell’X3 e aggiunge Features adatte alla gamma Surface. Fra questi evidenziamo il supporto orizzontale, il tastierino e il pennino.

surface phone

Mentre una versione più classica, ma sempre molto apprezzata, si rifà alla struttura del Nokia Lumia 930, con tonalità metalliche e l’aggiunta del marchio Surface Phone sul retro.

Galleria

Disclaimer: Tutte le immagini appartengono ai rispettivi proprietari e saranno rimosse su richiesta degli stessi.

Video

Fonte: Microsoft Surface Phone with Windows 10 – A pretty good looking Concept – 2016 I 2017 ᴴᴰ  by MobySmartCat

Stampa
Mob Division Written by:

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Risolvi il captcha per dimostrare di non essere un BOT *