Microsoft: Sottovalutata dalla Massa

Dall’uscita del sistema stabile Windows Phone 8 fino ad ora, Microsoft ha mostrato varie volte i punti solidi del brand Lumia e successivamente degli OEM alimentati da W10M. Sembra però che una buona parte dell’utenza media, fuori dall’ambiente Windows, abbia solo concetti base dell’OS marchiato Microsoft; andiamo quindi a vedere punto-punto quali sono le doti del nostro OS che pochi considerano.

windows_phone_reimagined_by_rvanhauwere-d50lqgs

  • Live Tiles: Dobbiamo mettere per forza al primo posto questo fattore, sono infatti uno degli elementi cardine da WP8 ad ora. Permettono all’utente di essere aggiornato dalle proprie App preferite senza doverle aprire, sono state esponenzialmente migliorate da W10M grazie alle nuove impostazioni di personalizzazione, per integrarle meglio con lo sfondo e personalizzarle a nostro piacimento.
  • Fluidità: Nello svolgimento delle loro funzioni giornaliere i dispositivi Windows, da fascia bassa a fascia alta, riescono ad effettuare le varie operazioni con la massima fluidità.
  • UWP e UA: Nonostante questa sia una delle Features aggiunte con W10M e quindi non presente sui dispositivi con sistema WP, è una delle funzioni da non sottovalutare. Infatti grazie allo sviluppo di Universal App è possibile utilizzare le nostre App preferite su tutti i dispositivi W10, in più questa nuova tipologia di applicazione permette l’ingrandimento dello Store: dando a tutti la possibilità di programmare nuove App.
  • Batteria: Questo era di certo il punto forte dei dispositivi WP8, la loro durata è stata spesso superiore a dispositivi con un quantitativo di Ampere maggiori, ricordiamo anche il motto di Cortana era “Windows Phone, stay still my battery”. Con gli ultimi aggiornamenti di W10M si ha una durata della batteria molto simile a quella che si sperimentava con WP8.
  • Continuum: Il supporto a Continuum è una delle innovazioni portate dalla Microsoft, permette di utilizzare il proprio Smartphone in sostituzione a un dispositivo fisso, emulando le sue funzioni e dando la possibilità di connettere periferiche come Monitor, Mouse, Tastiera e altre varie. Questa funzione verrà implementata con l’uscita della nuova parte del progetto Redstone, dando la possibilità di utilizzare App Win32 permettendo un’esperienza utente simile a quella che si ha mediante OS x86. Dettagli maggiori nei nostri precedenti articoli su Continuum.
  • Prezzo: Anche se questa non è un fattore presente nell’OS e nella routine di un utente, è comunque fra i criteri che un utente guarda prima di acquistare un dispositivo. Gli Smartphone con OS Windows hanno sempre avuto un prezzo User-friendly, spesso molto inferiore a quelli della concorrenza.

Ci sono tante altre doti positive di cui potremmo parlare, come ad esempio Cortana, il comparto fotocamera, la sincronia con il nostro ambiente lavorativo e di svago, ma rischieremmo di rendere l’articolo prolisso invece dell’analisi sintetica che volevamo proporvi.

Stampa
Mob Division Written by:

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Risolvi il captcha per dimostrare di non essere un BOT *